domenica 18 aprile 2010

THE VENOMOUS WORLD: La quantità di veleno inoculata dai serpenti

Su espressa richiesta di un lettore ho deciso di scrivere questo articolo. L'argomento è sicuramente interessante, purtroppo la scarsità di dati reperibile rende impossibile un articolo completo, mi limiterò ad inserire i dati di alcuni serpenti.
Facciamo un rapido riepilogo dell'argomento. Il tasso di pericolosità di un animale velenoso è dato da alcuni fattori:

  • Il valore LD50, ovvero quanto è mortale un veleno
  • La quantità di veleno che viene inoculata
  • La capacità di inoculare il veleno
  • L'aggressività dell'animale
  • La diffusione nei luoghi abitati
  • Le condizioni di avvelenamento
Il valore LD50 viene stabilito tramite esperimenti su mammiferi vivi (purtroppo) in genere cavie da laboratorio, tramite questo valore si determina la mortalità di un veleno, espressa in mg/Kg. Facciamo un esempio, un uomo di 80 Kg. se morso da una Phoneutria fera (ragno amazzonico), che ha un LD50 di 0,135mg/Kg, necessita di 10,8mg di veleno per avere una probabilità di morte del 50%.


La quantità di veleno è strettamente legata al valore LD50, difatti se il veleno è potente, ma ne viene inoculato poco, sarà insufficente per uccidere una persona in buona salute. Ad esempio la vedova nera è mortale in quanto ha un veleno abbastanza pericoloso (LD50 0,9mg/Kg) ma ne inocula poco quindi non sempre risulta mortale.

La capacità di inoculare il veleno è legata alla fisiologia dell'animale, i serpenti hanno dei denti lunghi con cui mordono, i ragni hanno anch'essi un sistema di morso che inocula facilmente il veleno. La rana dorata, uno degli animali più velenosi del pianeta la secerne sul dorso, quindi se uno non la tocca e poi si lecca le dita non c'è pericolo.

L'aggressività dell'animale è anche fondamentale, ci sono serpenti che scappano al minimo rumore, altri aggrediscono con velocità e violenza.

Molto importante è la diffusione dell'animale in luoghi abitati, il Taipan vive in lande desertiche e inabitate, i cobra vivono in area altamente abitate. Difatti sul Taipan non esiste documentazione di morti nei luoghi dove vive naturalmente, invece il cobra uccide centinaia di persone ogni anno.

Le condizioni di avvelenamento si riferiscono soprattutto a dove si viene colpiti, se ci troviamo al mare in acqua alta, un morso di un animale anche non altamente letale potrebbe portare alla morte per annegamento.

Veniamo ora all'articolo in questione, verrà indicato il valore LD50 di alcuni serpenti, e di seguito la quantità di veleno che inoculano con un morso. Di seguito indicherò quante persone può uccidere con questa quantità massima di veleno che può inoculare, tenendo conto di un adulto di 80Kg in buona salute.
I serpenti sono in ordine alfabetico con il nome scientifico.

Nome scientifico: Acanthophis antarcticus
Nome comune: Death adder
LD50: 0,5mg/Kg
Quantità min/max:  70/236 mg
Quantità vittime: 5,9
Area geografica: Australia



Nome scientifico: Agkistrodon contortrix
Nome comune: Testa di rame
Nome comune int.:  Copperhead
LD50: 25,6mg/Kg
Quantità min/max:  40/75 mg
Quantità vittime: 0,04
Area geografica: Est USA



Nome scientifico: Agkistrodon piscovorus
Nome comune: Mocassino acquatico
Nome comune int.: Cottonmouth
LD50: 25,8mg/Kg
Quantità min/max:  80/170 mg
Quantità vittime: 0,08
Area geografica: Est USA



Nome scientifico: Aipysurus laevis
Nome comune: Olive sea snake
Nome comune int.: Golden sea snake
LD50: 0,26mg/Kg
Quantità min/max:  10/33 mg
Quantità vittime: 1,6
Area geografica: Oceania

Nome scientifico: Bitis gabonica
Nome comune: Vipera del Gabon
Nome comune int.: Gaboon viper
LD50: 12,5mg/Kg
Quantità min/max:  450/600 mg
Quantità vittime: 0,6
Area geografica: Africa


Nome scientifico: Bothriechis schlegeli
Nome comune: Vipera dal ciglio
Nome comune int.: Eyelash viper
LD50: 33,2mg/Kg
Quantità min/max:  10/20 mg
Quantità vittime: 0,01
Area geografica: Centro-sud america



Nome scientifico: Bothrops alternatus
Nome comune: Urutu cruzeiro
LD50: 15,8mg/Kg
Quantità min/max:  60/100 mg
Quantità vittime: 0,08
Area geografica: Sudamerica



Nome scientifico: Bothropos atrox
Nome comune: Ferro di lancia
Nome comune int.: Barba amarilla
LD50: 22mg/Kg
Quantità min/max:  100/200 mg
Quantità vittime: 0,11
Area geografica: Centro-sud america

Nome scientifico: Bothrops jararaca
Nome comune: Jararaca
LD50: 7mg/Kg
Quantità min/max:  40/70 mg
Quantità vittime: 0,13
Area geografica: Centro-sud america


Nome scientifico: Bothrops jararacussu
Nome comune: Jararacussu
LD50: 13mg/Kg
Quantità min/max:  200/321 mg
Quantità vittime: 0,31
Area geografica: Centro-sud america



Nome scientifico: Bungarus caeruleus
Nome comune: Bungaro comune
Nome comune int.: Krait
LD50: 0,3652mg/Kg
Quantità min/max:  8/20 mg
Quantità vittime: 0,68
Area geografica: Asia


Nome scientifico: Bungarus fasciatus
Nome comune: Bungaro fasciato
Nome comune int.: Banded Krait
LD50: 3,6mg/Kg
Quantità min/max:  20/114 mg
Quantità vittime: 0,4
Area geografica: Asia



Nome scientifico: Causus rhombeatus
Nome comune: Night adder
LD50: 15mg/Kg
Quantità min/max:  300 mg
Quantità vittime: 0,25
Area geografica: Africa



Nome scientifico: Cerastes ceraste
Nome comune: Vipera cornuta del Sahara
LD50: 15mg/Kg
Quantità min/max:  20/70 mg
Quantità vittime: 0,06
Area geografica: Nord Africa


Nome scientifico: Crotalus adamanteus
Nome comune: Crotalo diamantino
LD50: 14,6mg/Kg
Quantità min/max:  200/850 mg
Quantità vittime: 0,73
Area geografica: Sud-ovest USA




Nome scientifico: Crotalus atrox
Nome comune: Serpente a sonagli
Nome comune int.: Rattlesnake
LD50: 18,5mg/Kg
Quantità min/max:  175/600 mg
Quantità vittime: 0,41
Area geografica: USA, Messico



Nome scientifico: Crotalus horridus
Nome comune: Serpente a sonagli
Nome comune int.: Rattlesnake
LD50: 3,1mg/Kg
Quantità min/max:  75/210 mg
Quantità vittime: 0,85
Area geografica: Sud-ovest USA



Nome scientifico: Crotalus tigris
Nome comune: Crotalo tigre
Nome comune int.: Tiger rattlesnake
LD50: 0,21mg/Kg
Quantità min/max:  6/10 mg
Quantità vittime: 0,6
Area geografica: Sud-ovest USA


Nome scientifico: Dendroaspis angusticeps
Nome comune: Mamba verde occidentale
Nome comune int.: Green mamba
LD50: 3,05mg/Kg
Quantità min/max:  60/95 mg
Quantità vittime: 0,39
Area geografica: Africa occidentale




Nome scientifico: Dendroaspis polylepis
Nome comune: Mamba nero
Nome comune int.: Black mamba
LD50: 0,32mg/Kg
Quantità min/max:  50/120 mg
Quantità vittime: 4,69
Area geografica: Africa




Nome scientifico: Dendroaspis viridis
Nome comune: Mamba verde orientale
Nome comune int.: Green mamba
LD50: 0,7mg/Kg
Quantità min/max:  100 mg
Quantità vittime: 1,7
Area geografica: Africa orientale





Nome scientifico: Echis carinatus
Nome comune: Vipera rostrata squamata
Nome comune int.: Saw scaled viper
LD50: 0,15mg/Kg
Quantità min/max:  5/48 mg
Quantità vittime: 3,97
Area geografica: Africa, Asia


Nome scientifico: Enhydrina schistosa
Nome comune: Serpente marino dal becco
Nome comune int.: Beaked sea snake
LD50: 0,112mg/Kg
Quantità min/max:  7,7/9 mg
Quantità vittime: 1
Area geografica: Australia


Nome scientifico: Hemachatus haemachatus
Nome comune: Sputatore del Sudafrica
LD50: 2,65mg/Kg
Quantità min/max:  85/120 mg
Quantità vittime: 0,57
Area geografica: Sudafrica



Nome scientifico: Hydrophis cyanocinctus
Nome comune: Annulated sea snake
LD50: 0,46mg/Kg
Quantità min/max:  5/8 mg
Quantità vittime: 0,22
Area geografica: Asia


Nome scientifico: Hydrophis elegans
Nome comune: Elegant sea snake
LD50: 0,26mg/Kg
Quantità min/max:  9/24 mg
Quantità vittime: 1,15
Area geografica: Australia



Nome scientifico: Lachesis muta
Nome comune: Crotalo muto
Nome comune int.: Bushmaster
LD50: 36,9mg/Kg
Quantità min/max:  200/500 mg
Quantità vittime: 0,17
Area geografica: Centro-sud america





Nome scientifico: Laticauda semifasciata
Nome comune: Black-banded sea krait
LD50: 0,273mg/Kg
Quantità min/max:  2/14 mg
Quantità vittime: 0,64
Area geografica: Oceano pacifico occidentale




Nome scientifico: Micrurus fulvius
Nome comune: Serpente corallo
LD50: 1,3mg/Kg
Quantità min/max:  3/5 mg
Quantità vittime: 0,05
Area geografica: Sud USA, Messico




Nome scientifico: Naja haje
Nome comune: Cobra egiziano
LD50: 1,15mg/Kg
Quantità min/max:  175/300 mg
Quantità vittime: 3,26
Area geografica: Nord africa, Medioriente







Nome scientifico: Notechis scutulatus
Nome comune: Mainland tiger snake
LD50: 0,214mg/Kg
Quantità min/max:  35/189 mg
Quantità vittime: 11,04
Area geografica: Australia





Nome scientifico: Ophiophagus hannah
Nome comune: Cobra reale
Nome comune int.: King cobra
LD50: 1,7mg/Kg
Quantità min/max:  350/500 mg
Quantità vittime: 3,68
Area geografica: Sud-est asiatico



Nome scientifico: Oxyuranus microlepidotus
Nome comune: Taipan dell'interno
Nome comune int.: Inland taipan
LD50: 0,025mg/Kg
Quantità min/max:  44/110 mg
Quantità vittime: 55
Area geografica: Australia



Nome scientifico: Oxyuranus scutellatus
Nome comune: Taipan della costa
Nome comune int.: Coastal taipan
LD50: 0,106mg/Kg
Quantità min/max:  120/400 mg
Quantità vittime: 47,17
Area geografica: Australia



Nome scientifico: Pelamis platurus
Nome comune: Yellowbelly sea snake
Nome comune int.: Pelagic sea snake
LD50: 0,067mg/Kg
Quantità min/max:  1/4 mg
Quantità vittime: 0,75
Area geografica: Oceano pacifico


Nome scientifico: Pseudechis porphyriacus
Nome comune: Red-bellied black snake
LD50: 2mg/Kg
Quantità min/max:  30/50 mg
Quantità vittime: 0,31
Area geografica: Australia


Nome scientifico: Tropidolaemus wagleri
Nome comune: Vipera del tempio
LD50: 6,19mg/Kg
Quantità min/max:  65/90 mg
Quantità vittime: 0,18
Area geografica: Sud-est asiatico



Nome scientifico: Vipera berus
Nome comune: Marasso
LD50: 6,45mg/Kg
Quantità min/max:  10/18 mg
Quantità vittime: 0,03
Area geografica: Europa










Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Articoli correlati per categorie



1 commenti:

Matteo Michele ha detto...

Ciao Fabry, mi chiamo Matteo e sono un appassionato di animali (tutti), in particolare sul loro veleno e praticamente su tutte le caratteristiche che hai postato. Non posso fare a meno di ringraziarti per avermi soddisfatto ed allo stesso tempo di avermi fatto nascere altre curiosità. Spero che pubblicherai altri articoli interessanti come questo.