martedì 17 marzo 2009

GUIDA IPHONE: Winterboard - per page wallpapers


E' stato rilasciato un importante aggiornamento per Winterboard.
Il primo cambiamento riguarda il metodo di collegamento sulle immagini dei temi, tramite questa modifica si avrà una maggiore velocità è meno utilizzo della cache.
Il secondo cambamento riguarda la possibilità di avere degli sfondi diversi per ogni pagina dell'iPhone.
Per effettuare l'aggiornamento andate su Cydia, sezione Changes, in alto vi comparirà upgrade, cliccate e installate l'aggiornamento.
Per avere degli sfondi diversi è sufficente inserire nella cartella del tema gli sfondi che volete utilizzare, rinominarli con Page0.pgn ; Page1.png ; Page2.png etc. etc.
L'importante sono le dimensioni sempre 320x480 e il tipo di file che deve essere png.
Quindi caricate il file tramite Iphone Tunnel Suite oppure il metodo che utilizzate e una volta selezionato tramite Winterboard avrete sfondi diversi per ogni pagina.
Se avete meno sfondi di quante sono le pagine il tema imposterà il primo sfondo nelle pagine senza un tema dedicato.
Per inaugurare la novità nella sezione temi iPhone ho riproposto il tema China Wind con 4 sfondi, scaricatelo e provatelo.

venerdì 13 marzo 2009

SCOPERTE SCIENTIFICHE: La velocità della luce


Il primo tentativo di misurare la velocità della luce lo fece Galileo Galilei nel 1581.
Egli cercò di misurarla stando in piedi sulla cima di una collina e facendo stare un amico in cima a un'altra, ognuno con delle lanterne cieche. Galileo rivelava la fiamma nella sua lanterna, e immediatamente il suo amico rivelava la fiamma della propria. Il tempo che ci voleva, da quando Galileo inviava la luce, e vedeva la luce di ritorno, doveva corrispondere al tempo impiegato dalla luce a effettuare il viaggio di andata e ritorno.
Tuttavia il tempo era sempre lo stesso, indipendentemente da quanto fossero lontane le colline, e Galileo si rese conto del fatto che stava misurando unicamente il tempo di reazione del suo amico, perciò rinunciò. Ovviamente la luce si muoveva troppo velocemente per essere misurata in quel modo e alcuni credevano che viaggiasse a una velocità infinita.



Nel 1675, tuttavia, l'astronomo danese Olaus Roemer (1644-1710) stava osservando i moti dei satelliti di Giove dall'osservatorio di Parigi, compreso il tempo che impiegavano a passare dietro a Giove e a venire eclissati. Cassini nel 1665 aveva cronometrato attentamente quei moti, e Roemer li stava controllando.
Con sua grande sorpresa, Roemer scoprì che le eclissi giungevano progressivamente prima, in quei periodi dell'anno in cui la Terra stava avvicinandosi a Giove nella sua orbita, e progressivamente più tardi quando la terra stava allontanandosi da Giove.
Roemer suppose che questo potesse accadere perchè la luce non viaggiava a velocità infinite, ma impiegava più tempo per andare da Giove alla Terra quando la Terra si trovava dalla parte opposta del Sole rispetto a Giove, e meno tempo quando la Terra si trovava dalla stessa parte.



Da tali differenze di tempo, Roemer calcolò che la luce doveva viaggiare a una velocità di circa 226.911 chilometri al secondo. Questo corrisponde a circa tre quarti della sua effettiva velocità, ma per essere una prima determinazione non c'è male.


In seguito nel 1849, il fisico francese Hippolyte Fizeau (1819-1896) utilizzando un dispositivo basato su specchi e un disco dentato, determinò la velocità della luce in 315.300 chilometri al secondo con un errore di circa il 5% in più rispetto al valore oggi conosciuto che è di 299.792 Km/sec.

mercoledì 11 marzo 2009

SUPERCAR: La potenza in strada

Ecco il risultato di un test effettuato sulle supercar in produzione. La prova è stata effettuata sul circuito di Wolfsburg in Germania, che ha un lunghissimo rettilineo, e consente di provare fino alla massima velocità queste auto.
Vediamo quindi la presentazione delle auto, con i risultati delle prove e infine una classifica.

DODGE VIPER SRT-10

Cilindrata: 8300 cc
Potenza: 506 hp
Motore: 10 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 314 Km/h
Dimensioni: 446x191 h:121
Massa: 1600 Kg.
Prezzo: 113.600 Euro





Prestazioni:
Velocità massima: 298 Km/h
0-100 Km/h: 4,0 sec.
0-200 Km/h: 13,8 sec.
0-250 Km/h: 24,3 sec.
0-300 Km/h: nr

PORSCHE 997 TURBO

Cilindrata: 3600 cc
Potenza: 480 hp
Motore: 6 cilindri contrapposti
Trazione: integrale permanente
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 310 Km/h
Dimensioni: 445x185 h:130
Massa: 1585 Kg.
Prezzo: 143.700 Euro




Prestazioni:
Velocità massima: 310 Km/h
0-100 Km/h: 3,7 sec.
0-200 Km/h: 12,3 sec.
0-250 Km/h: 20,7 sec.
0-300 Km/h: 40,7 sec.

CORVETTE Z06

Cilindrata: 7008 cc
Potenza: 513 hp
Motore: 8 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 320 Km/h
Dimensioni: 446x193 h:124
Massa: 1418 Kg.
Prezzo: 91.260 Euro







Prestazioni:
Velocità massima: 315 Km/h
0-100 Km/h: 3,8 sec.
0-200 Km/h: 11,9 sec.
0-250 Km/h: 19,0 sec.
0-300 Km/h: 41,8 sec.

ASTON MARTIN VANQUISH S

Cilindrata: 6000 cc
Potenza: 528 hp
Motore: 12 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: automatico
Velocità dichiarata: 315 Km/h
Dimensioni: 468x192 h:126
Massa: 1835 Kg.
Prezzo: 269.000 Euro







Prestazioni:
Velocità massima: 317 Km/h
0-100 Km/h: 5,3 sec.
0-200 Km/h: 16,5 sec.
0-250 Km/h: 30,4 sec.
0-300 Km/h: 57,1 sec.

MERCEDES SLR MCLAREN

Cilindrata: 5400 cc
Potenza: 626 hp
Motore: 8 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 330 Km/h
Dimensioni: 466x191 h:126
Massa: 1750 Kg.
Prezzo: 533.000 Euro






Prestazioni:
Velocità massima: 324 Km/h
0-100 Km/h: 3,8 sec.
0-200 Km/h: 11,2 sec.
0-250 Km/h: 18,5 sec.
0-300 Km/h: 36,9 sec.

FORD GT

Cilindrata: 5400 cc
Potenza: 550 hp
Motore: 8 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 328 Km/h
Dimensioni: 464x195 h:112
Massa: 1588 Kg.
Prezzo: 150.000 Euro






Prestazioni:
Velocità massima: 330 Km/h
0-100 Km/h: 3,9 sec.
0-200 Km/h: 12,0 sec.
0-250 Km/h: 19,0 sec.
0-300 Km/h: 33,6 sec.

FERRARI 599 GTB

Cilindrata: 6000 cc
Potenza: 620 hp
Motore: 12 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico sequenziale a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 330 Km/h
Dimensioni: 467x196 h:1346
Massa: 1690 Kg.
Prezzo: 252.600 Euro






Prestazioni:
Velocità massima: 335 Km/h
0-100 Km/h: 3,5 sec.
0-200 Km/h: 10,3 sec.
0-250 Km/h: 16,6 sec.
0-300 Km/h: 28,9 sec.

LAMBORGHINI MURCIELAGO LP640

Cilindrata: 6500 cc
Potenza: 640 hp
Motore: 12 cilindri a V
Trazione: integrale permanente
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 330 Km/h
Dimensioni: 461x206 h:114
Massa: 1780 Kg.
Prezzo: 319.300 Euro




Prestazioni:
Velocità massima: 340 Km/h
0-100 Km/h: 3,4 sec.
0-200 Km/h: 11,2 sec.
0-250 Km/h: 17,7 sec.
0-300 Km/h: 31,8 sec.

PAGANI ZONDA S

Cilindrata: 7300 cc
Potenza: 555 hp
Motore: 12 cilindri a V 60°
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 340 Km/h
Dimensioni: 439x205 h:115
Massa: 1280 Kg.
Prezzo: 800.000 Euro




Prestazioni:
Velocità massima: 345 Km/h
0-100 Km/h: 3,7 sec.
0-200 Km/h: 9,8 sec.
0-250 Km/h: 17,4 sec.
0-300 Km/h: 25,8sec.

KOENIGSEGG CCX

Cilindrata: 4700 cc
Potenza: 806 hp
Motore: 8 cilindri a V
Trazione: posteriore
Cambio: meccanico a 6 rapporti
Velocità dichiarata: 387 Km/h
Dimensioni: 429x199 h:112
Massa: 1180 Kg.
Prezzo: 695.000 Dollari




Prestazioni:
Velocità massima: 395 Km/h
0-100 Km/h: 2,9 sec.
0-200 Km/h: 9,2 sec.
0-250 Km/h: 12,5 sec.
0-300 Km/h: 16,7 sec.

BUGATTI VEYRON

Cilindrata: 8000 cc
Potenza: 1001 hp
Motore: 16 cilindri a W
Trazione: integrale permanente
Cambio: meccanico a 7 rapporti
Velocità dichiarata: 406 Km/h
Dimensioni: 446x199 h:121
Massa: 2041 Kg.
Prezzo: 1.200.000 Euro








Prestazioni:
Velocità massima: 406 Km/h
0-100 Km/h: 2,6 sec.
0-200 Km/h: 7,4 sec.
0-250 Km/h: 11,4 sec.
0-300 Km/h: 18,2 sec.

CLASSIFICA PRESTAZIONI

Classifica 0-300Km/h

  1. Koenigsegg CCX
  2. Bugatti Veyron
  3. Pagani Zonda S
  4. Ferrari 599 GTB
  5. Lamborghini Murcielago LP640
  6. Ford GT
  7. Mercedes McLaren SLR
  8. Porsche 997 turbo
  9. Corvette Z06
  10. Aston Martin Vanquish

Classifica 0-200Km/h
  1. Bugatti Veyron
  2. Koenigsegg CCX
  3. Pagani Zonda S
  4. Ferrari 599 GTB
  5. Lamborghini Murcielago LP640
  6. Mercedes McLaren SLR
  7. Corvette Z06
  8. Ford GT
  9. Porsche 997 turbo
  10. Dodge Viper SRT-10

Classifica 0-100Km/h
  1. Bugatti Veyron
  2. Koenigsegg CCX
  3. Lamborghini Murcielago LP640
  4. Ferrari 599 GTB
  5. Pagani Zonda S
  6. Porsche 997 turbo
  7. Mercedes McLaren SLR
  8. Corvette Z06
  9. Ford GT
  10. Dodge Viper SRT-10

Classifica TOP5
  1. Bugatti Veyron
  2. Koenigsegg CCX
  3. Pagani Zonda S
  4. Ferrari 599 GTB
  5. Lamborghini Murcielago LP640

Come si può notare le auto italiane la fanno da padrone, ad eccezzione per la Koenigsegg, un auto svedese, costruita appositamente per puntare ai vertici del settore.