mercoledì 18 febbraio 2009

SCRITTORI: HARRY HARRISON

Harry Harrison nasce a Stamford nel Connecticut il 12 marzo 1925.
Durante la seconda guerra mondiale era nella United States Army Air Force.
Cresciuto a New York si dedica a fare l'illustratore per le riviste di fantascienza Weird Fantasy e Weird Science, diventa in seguito direttore di collana e art director. Da allora inizia a viaggiare, vivendo con la famiglia, per periodi più o meno lunghi in oltre 27 paesi del mondo. Si stabilisce poi in Irlanda dove vive attualmente.
Scrittore di talento ha creato la serie degli Yilanè, quella di Jim Digriz e il ciclo del Pianeta Impossibile.
Nel 1966 scrive il celebre romanzo Largo!Largo! (Make room!Make room!) da cui viene tratto il film 2022: i sopravissuti.

Non tutti i romanzi sono stati pubblicati in Italia, di seguito la sua bibliografia.


BIBLIOGRAFIA:

  • Pianeta impossibile (1960) - serie Deathworld
  • Il titano d'acciaio (1961) - serie The stainless steel rat
  • Il pianeta dei dannati (1962) - serie Brion Brandd
  • Vendetta for the Saint (1964)
  • Pianeta impossibile parte 2(1964) - serie Deathworld
  • La fine della paura (1965)
  • Largo!Largo! (1966)
  • Il vichingo in technicolor (1967)
  • Pianeta impossibile parte 3 (1968) - serie Deathworld
  • La città degli aztechi (1969)
  • Le stelle nelle mani (1970)
  • La vendetta del ratto d'acciaio inossidabile (1970) - serie The stainless steel rat
  • Spaceship medic (1970)
  • Tunnel negli abissi (1972)
  • Il ratto d'acciaio salva il mondo (1972) - serie The stainless steel rat
  • Galaxy rangers (1973)
  • Skyfall (1976)
  • Astroincendio doloso (1977)
  • Quel sorcio farabutto non arrugginisce mai (1978) - serie The stainless steel rat
  • Homeworld (1980) - serie To the stars
  • Il pianeta senza ritorno (1981) - serie Brion Brandd
  • Wheelworld (1981) - serie To the stars
  • Starworld (1981) - serie To the stars
  • Il ratto d'acciao presidente (1982) - serie The stainless steel rat
  • Invasion:Earth (1982)
  • A rebel in time (1983)
  • L'era degli Yilanè (1984) - serie degli Yilanè
  • E' nato un ratto d'acciaio (1985) - serie The stainless steel rat
  • Il nemico degli Yilanè (1986) - serie degli Yilanè
  • Il ratto d'acciaio viene arruolato (1987) - serie The stainless steel rat
  • Scontro finale (1989) - serie degli Yilanè
  • L'uomo di Turing (1992)
  • Gli dei di Asgard (1993) - saga del martello e della croce
  • Jim DiGriz e il pianeta maledetto (1994) - serie The stainless steel rat
  • Il martello e la croce (1995) - saga del martello e della croce
  • The stainless steel rat goes to hell (1996) - serie The stainless steel rat
  • Il re e l'impero (1997) - saga del martello e della croce
  • Return to Deathworld (1998) - serie Deathworld
  • Deathworld vs Filibusters (1998) - serie Deathworld
  • The creatures from Hell (1999) - serie Deathworld
  • The stainless steel rat joins the circus (1999) - serie The stainless steel rat
  • Deathworld 7:Foes in intelligence (2001) - serie Deathworld
  • Bill, the galatic hero (1965-1991)
  • Trilogia Stars and stripes (1998-2002)

Pianeta impossibile
Jason DinAlt, il protagonista dei tre romanzi, è un giocatore di professione dotato di poteri psi, che si trova invischiato suo malgrado nella lotta che i colonizzatori umani combattono contro il micidiale pianeta Pyrrus, un mondo popolato da uccelli-sega, diavoli cornuti e mostri di ogni tipo e dimensione, in cui tutta la flora e la fauna esistenti sembrano essersi coalizzati contro gli esseri umani.
Ma la guerra che il pianeta Pyrrus ha dichiarato ai coloni ha una causa ben precisa e diversa da quella che si aspettano i pyrrani e soltanto il buon senso e il coraggio di Jason riuscirà a porvi fine e risolvere un problema in apparenza senza soluzione.
Nel secondo romanzo Jason viene catturato con l'inganno da Mikah Samon, uno zelante componente di una religione bigotta che lo vuole riportare sul pianeta Cassylia per farlo giustiziare per le sue colpe dei suoi peccati di giocatore ed imbroglione. Ma il destino li porta invece su un pianeta selvaggio e primitivo in cui tutte le società umane sono basate sullo schiavismo.
Nel terzo episodio Jason DinAlt conduce i pyrrani alla conquista di un mondo dominato da una razza di barbari a cavallo di una ferocia inaudita; ma l'intelligenza pratica di Jason la spunterà ancora una volta. Egli riuscirà a raggiungere il suo scopo con l'astuzia e la sottigliezza, evitando gli scontri diretti.

Yilanè

Gli uomini sono a un livello preistorico, si raggruppano in comunità nomadi di cacciartori e raccoglitori nelle zone a ridosso dei ghiacciai.
I sauri Yilanè vivono nelle zone calde e sono più progrediti. Le femmine sono dominanti e la loro tecnologia è basata solo sulla manipolazione genetica degli organismi viventi. Così le loro città sono formate da una pianta viva immensa, gli utensili sono formati animali o vegetali modificati.
Quando la temperatura si abbassa, alcune città viventi delle Yilanè muoiono, e sono costretti a fondare un nuovo insediamento in in luogho sino a quel momento disabitato.
Il primo contatto con gli umani è devastante. L'odio immediato.

Durante una spedizione punitiva, le Yilanè sterminano un gruppo di umani e per studiarli, catturano vivo un bambino: Kerrik.
Lui cresce in cattività con loro, impara la loro lingua e i loro usi. Inizialmente li aiuta nello sterminare gli umani, ma quando incontrerà un prigioniero, scapperà assiame a lui.
La lotta sarà serrata, e solo la profonda conoscenza dei sauri permetterà a Kerrik di trovare una strategia che gli permetterà di occupare la nuova citta'. Ma la guerra non è finita.
Nel secondo libro, i sauri si riprendono la città e cercano in tutti i modi di sterminare una volta per tutte gli umani.
Ancora una volta, Kerrik riuscirà a risolvere la situazione e a stringere una pace con le Yilanè, restituendo la città occupata. Ma la sua acerrima nemica Vanitè è ancora viva.
Nell'ultimo libro la tensione scende. La prima metà narra la storia di un gruppo di Yilanè che fonda una nuova città seguendo una innovativa religione. Poi la nemiva Vanitè che era stata cacciata dalle sue compagne ritorna, mettendo a repentaglio l'esistenza della nuova città e gli umani di Kerrik. Lo scontro finale si svolge su un isoletta dove un maschio Ylanè amico degli umani vive da solo.

Largo!Largo!

New York, 35 milioni di abitanti, ecumenopoli della desolazione umana e del disastro ambientale. Andy Rush, detective della omicidi, è impegnato nella caccia solitaria e quasi impossibile a un assassino risucchiato in un immane, allucinato labirinto in cui la sopravvivenza è una lotta all'ultimo sangue per una manciata di lenticchie, un pugno di soia o un topo morto... se si ha un colpo di fortuna. Andrew Rush vista la situazione di crisi permanente in cui versa la città, si trova spesso a dover fare servizi di ordine pubblico e antisommossa effettuando anche turni di 14-24 ore. In seguito all'omicidio di un facoltoso e corrotto uomo politico si trova a conoscere un'avvenente ragazza di nome Shirl e a dare la caccia all'assassino.

Ostacolato da un "potere" tanto occulto quanto sinistro, Andy si troverà alle prese con una verità peggiore di qualsiasi incubo.


Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

Articoli correlati per categorie



0 commenti: